C.I.C.

 

 

Denominazione progetto

 

C. I. C.

1.2 Responsabile progetto

 

CORBETTA ENRICO L.

1.3 Obiettivi

Descrivere gli obiettivi misurabili che si intendono perseguire, i destinatari a cui si rivolge, le finalità e le metodologie utilizzate. Illustrare eventuali rapporti con altre istituzioni.

CENTRO DI INFORMAZIONE E CONSULENZA:

- sportello di ascolto psicologico, di consultazione per studenti, genitori e docenti

- attività di supporto ai docenti tutor

- prevenzione rischi legati alla realtà adolescenziale (uso sostanze stupefacenti, atti di bullismo, con-

flitti all’interno del gruppo classe, difficoltà relazionali, …)

Destinatari : studenti, docenti e genitori.

Metodologie utilizzate:

- "sportello di consultazione" aperto a studenti e a genitori; possono avvalersene anche i docenti

per una consulenza riguardante il rapporto con gli studenti.

(il servizio è libero, gratuito e coperto da garanzia di assoluta segretezza)

- incontri (individuali / di gruppo) tra lo psicologo e i docenti tutor.

Lo psicologo è a disposizione degli stessi per consigli, suggerimenti, supporto, …

- interventi dello psicologo in classe con discussione con gli studenti di problemi che possono

riguardare il rapporto con la famiglia, i coetanei, la scuola, o di eventuali altri aspetti della realtà

adolescenziale che costituiscono fonte di disagio, …

- incontri tra il responsabile di questo Progetto e il responsabile del Progetto tutor